Shadow

UGL Lazio

Incontro tra sindacati e Regione per Lazio Ambiente

UGL Lazio
NewTuscia – ROMA – L’Assessore all’ambiente della Regione Lazio Mauro Buschini ha incontrato i sindacati per fare il punto della situazione della società Lazio Ambiente Spa. La crisi dell’azienda che si occupa di rifiuti si è acuita nelle scorse settimane tanto da mettere in discussione gli stipendi dei dipendenti. Nel corso del confronto con le organizzazioni sindacali, Buschini ha annunciato che la Regione Lazio, titolare al 100% della società, pagherà di stipendi di Novembre e Dicembre, impegnandosi a chiedere ai Comuni morosi di versare le proprie quote per garantire le spettanze almeno fino a Marzo. Altro argomento sul tavolo il nuovo piano industriale che l’amministrazione regionale sta studiando. Risposte che non hanno convinto del tutto perché non fanno luce sul futuro della so

IDEAL STANDARD, Il Segretario Ugl Capone: “Silenzio Grave”

UGL Lazio
“E’ un silenzio grave e sconcertante quello della multinazionale che non si degna neanche di proporre una data alternativa per l’incontro con il Mise”. Lo afferma in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’Ugl, rispetto il mancato tavolo tecnico tra la Ideal Standard e il Mise che si sarebbe dovuto tenere il 15 dicembre prossimo. “Vorremmo sapere da Ideal Standard se esiste un piano industriale volto a salvare i 500 lavoratori della fabbrica e dell’indotto o se questa agonia è solo l’anticamera di un definitivo stop produttivo dello stabilimento – aggiunge -. Oltretutto l’azienda di Roccasecca ha sempre lavorato con alti standard produttivi. E’ quindi indispensabile l’intervento del Ministero dello Sviluppo Economico e della Regione Lazio per garantire un futuro a quelle fami